Nostradamus

di Lilitu Commenta

Numerosi sono i personaggi  che hanno avuto un ruolo importante nella storia ma pochi se ne ricordano che abbiamo avuto un ruolo nella storia dell’esoteria, uno  questi fu  Miquèl de Notre Dame meglio conosciuto come “Nostradamus”.

Egli fu un affermato medico benchè sembra che non abbia mai portato a termine gli studi, un astrologo ed un  profeta ma anche uno degli scrittori di profezie  più famosi e più importanti della storia.

Nel 1555  cominciò a scrivere la sua opera più importante  “Centurine e Presagi” che terminò due anni dopo, l’opera  contiene la descrizione del futuro del mondo e dell’umanita,  è composta da quartine in rima di  difficile e soggettiva interpretazione, quindi in realtà secondo gli scettici ogni  ogni profezia puo’ essere adattata ed applicata ad eventi già accaduti.

Una delle profezie più famose fu quella relativa alla morte di Re Enrico II di Francia , scritta 2 anni prima della morte del Re. Il Re di Francia  2 anni dopo   durante i festeggiamenti delle nozze della figlia  sfidò a duello il giovane conte di Montgomery, fu  ferito  dalla  lancia che  trapassò  l’elmo della corazza trafiggendogli l’occhio  e dopo 11 giorni di agonia morì. Fu proprio l’avverarsi di questa profezia che fece diventare famoso Nostradamus.

Queste sono i versi con cui egli profetizzava la morte del Re di Francia :

«Il giovane leone il vecchio sovrasterà
in campo bellico in singolar tenzone:
nella gabbia d’oro gli occhi gli trapasserà.
Due fratture in una, poi morirà di morte atroce»

Tra le sue profezie troviamo un importante numero di eventi della storia del mondo, tra cui la Rivoluzione Francese, la Bomba Atomica, l’ascesa al potere di Adolf Hitler e il suo destino, ma anche la battaglia di Trafalgar, parecchi riferimenti alla 1^ e alla 2^ guerra mondiale, ma anche l’attentato alle Torri Gemelle nonchè altre profezie che con il tempo emergeranno in quanto sembra che egli abbia predetto eventi oltre all’anno 3000  si parla del 3797 (!?!)

Sembra addirittura che Nostradamus oltre a tragici fatti storici  profetizzò  la scoperta del  petrolio “il carbone bianco il nero scaccerà” e  del  treno ” allorchè si vedrà in giro per l’are un misterioso serpente trasmesso in gabbie di ferro…”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>