Esoterismo, a Lecce una università per approfondire gli studi

di Malvi Commenta

Chi è incuriosito da tutti i temi che ruotano intorno all’esoterismo, potrà approfondire grazie alla Libera Università Italiana degli Studi Esoterici Achille D’Angelo e Giacomo Catinella, Facoltà di Scienze e Tradizioni Esoteriche – Dipartimento UniMoscow, sorta lo scorso giugno a Lecce.

Esoterica festival

CASTING THE CIRCLE, IL PROGETTO DI SARA BENAGLIA TRA ESOTERISMO, POLITICA E SACRO 

L’esoterismo può dunque essere studiato in modo serio e professionale, come sottolineato da uno dei tanti docenti che lavorano all’Università, il Professor Manlio Triggiani:

Ritengo che le attività della Libera Università di Lecce siano meritorie in quanto tendono a sgomberare il campo da malintesi, da falsi insegnamenti, da fenomeni da “seconda religiosità”, da santoni, maghi, sette, “Maestri iniziati” e chiacchiere varie. Il mondo della Tradizione va studiato e vissuto interiormente

ESOTERISMO, STEFANO DONNO: “DIFFICILE INSEGNARLO IN AMBITO ACCADEMICO”

L’intervista è buona anche per tracciare la differenza tra progresso ed evoluzione:

Il discorso sarebbe molto lungo. Comunque, si tratta di due termini chiave della sovversione contemporanea. Il progresso, a partire dal 1789, data della Rivoluzione francese, uno dei peggiori periodi della decadenza, è stato spacciato come un continuo miglioramento della società che si dispiega attraverso i secoli. E’ una visione lineare della storia. Un miglioramento infinito e prolungato, continuo. Una visione che è stata più volte smentita dalla storia stessa che ha conosciuto momenti di regresso, di stallo, di decadenza, come adesso stiamo vivendo. L’evoluzione è un termine che deriva dalla teoria di Darwin e dovrebbe spiegare la scala evolutiva dell’uomo come se, secondo la concezione lineare del progresso, la scimmia si sia evoluta divenendo uomo. Studiando l’antichità, però, e gli esiti archeologici e scientifici, non c’è un solo elemento che giustifichi l’evoluzionismo. Anche perché, come i grandi maestri della Tradizione hanno sempre sottolineato, dal più può discendere il meno non il contrario. Anzi, nell’antichità si parlava di uno stadio di uomini nettamente superiori alla media, definiti razza divina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>